BorderLine è un'associazione culturale senza scopi di lucro che opera nel territorio di Palermo, in particolare nel centro storico della città, nel cuore del quartiere della Vucciria. Le attività abbracciano ampiamente uno spettro artistico multidisciplinare che va dalla musica alla pittura, dalla danza alle performances teatrali, risaltando un impegno sociale improntato sulla diffusione culturale ed artistica.
Nata dall'unione dei tre soci fondatori: Dario Romana, Sabrina Cammilleri e Biagio Merendino, BorderLine ha subito coinvolto nelle proprie attività giovani o meno giovani, esordienti o affermati artisti. In quanto catalizzatore di idee e sogni, il progetto BorderLine ha visto coinvolte molte persone invogliate a esprimere le proprie capacitò, al fine di trovare un contatto diretto con la creativita artistica. Attraverso workshops e corsi sono state trasmesse la passione e la tecnica di discipline come la fotografia, l'acrobatica, grafica, artigianato, danza e teatro.
Con I concerti si è condivisa la passione per la musica, ospitando artisti locali, nazionali e internazionali come ELEM, 24 Grana, Swingrowers, Pall Jenkins.
Lo spirito di condivisione e d'identità sociale si concretizza attraverso la collaborazione con altre associazioni come Comitato 23 Maggio, Brusio Netlabel, Reverse Urban Culture, Opentrip.

Indirizzo: via materassai, 19
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.o cell. 346 7990037
Pagina Facebook: Border Line Palermo