'Nzocchè? Letteralmente: che cos'è? Nato dalle ceneri di Lady Oscar, storico circolo Arcilesbica fondato da Rosi Castellese che imperterrita segna il territorio in una città difficile, nel 2010 la contaminazione, da circolo prettamente lesbico a luogo di libertà, nasce così 'Nzocchè circolo Arci.

In questi anni presentazioni di libri, mostre di pittura e di fotografia, rassegne di film e dibattiti tematici, gare di cucina, raccolte di racconti scritti dai soci, la cui partecipazione è vissuta attivamente, fra le collaborazioni: il Sicilia Queer Filmfest, il Palermo Pride e il Festival delle Differenze.

L'atmosfera è casalinga, due piccole sale interne e un giardino vivibile anche d'inverno, spesso potrete incontrare Teresa che attorciglia fili elettrici con estro decisamente personale e Vincenzo che vi servirà meravigliosi tè speziati, se superate il brutto carattere di Rosi, vi sentirete a casa, uomo donna eterosessuale omosessuale cane o gatto, come i gatti che vivono in giardino. Le rivoluzioni possono abitare in piccoli luoghi di resistenza, all'interno di un quartiere come il borgo vecchio la sera c'è una lampada accesa.

Il circolo è aperto da giovedì a sabato dalle 19.00 alle 23.00.

Sito web: www.nzocche.wordpress.com
Indirizzo: via Ettore Ximenes, 95
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pagina Facebook: NZocchè Circolo Arci



contentmap_plugin
made with love from Joomla.it - No Festival