Calendario eventi

Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese
La Casa della Cooperazione | L'era dei bit. Manifattura 4.0 | Seminario con Amedeo Di Marco
Venerdì, 9. Novembre 2018, 16:30

Nell'ambito del progetto "La Casa della Cooperazione", con il sostegno di Fondazione CON IL SUDCiss Ong e Cresm - Centro ricerche economiche e sociali per il Meridione, in collaborazione con Marginal Studio organizzano il secondo appuntamento nell'ambito del ciclo di seminari dello Sportello Start-Up e Acceleratore d'Impresa Solidale.

Venerdì 9 Novembre ore 16:30
Casa della Cooperazione
Palermo, via Ponte di Mare n. 45/47

L'ERA DEI BIT
Manifattura 4.0: criticità, opportunità e prospettive

Gli anni presenti passeranno alla storia come l'epoca della quarta rivoluzione industriale, quella digitale, quella delle macchine intelligenti che entrano tanto nella produzione quanto nella vita quotidiana delle persone. 
Nell'impresa manifatturiera, con l'idea di Industria 4.0, si affacciano grandi opportunità attraverso l'introduzione di una automazione sempre più spinta, in grado di realizzare oggetti sempre più complessi, su misura per le persone a cui sono destinati, con minor spreco di materiale, minor impatto dato dalla logistica, con maggior sicurezza sul lavoro; il rovescio della medaglia sta in un cambiamento drastico del mercato del lavoro.
Al contempo molti altri settori della vita dell'uomo subiscono profonde mutazioni: la bioingegneria, l'architettura, la moda, l'agricoltura. Lo stile di vita quotidiano delle persone comuni è di fronte a mutazioni ampie.
L'obiettivo dell'incontro è quello di offrire una visione di questi cambiamenti e di avviare una riflessione partecipata su cosa ci aspetta alla fine di questa rivoluzione.

ne parliamo con 

AMEDEO DI MARCO
Classe 77. 
Ingegnere industriale, tecnologo, maker. 
Inizia a lavorare come freelance nel campo della progettazione industriale, del reverse engineering e della formazione sulle tecnologie di produzione.
Si appassiona alla fabbricazione digitale ed in particolare al design per le tecnologie di additive manifacturing, diventando consulente di diversi soggetti, tra cui la Regione Basilicata e la Camera di Commercio di Nuoro, per lo sviluppo di progetti di trasferimento tecnologico alle imprese del territorio, in collaborazione con il Mediterranean FabLab.
Attualmente continua la professione di ingegnere libero professionista, con una maggiore propensione al Project Management per progetti di ricerca e sviluppo, in particolare per il settore automotive, in collaborazione con l'Univesità di Salerno e le imprese del territorio. In questo ambito al momento è attivo su fondi PON-MISE H2020 e fondi Regione Campania per la ricerca.
Ha una passione per la manipolazione dei dati che trova manifestazione nella progettazione parametrica per la fabbricazione digitale, nello sviluppo di progetti di social innovation per il secondo welfare e sviluppo territoriale, nella produzione di mapping territoriale attraverso strumenti open source collaborativi come Open Street Map.
Svolge di frequente il ruolo di formatore sulle diverse tematiche di propria competenza, sia per le scuole, che per le aziende, che per i professionsti.
Nel tempo libero progetta e realizza oggetti di design con tecniche di artigianato tradizionale e digitale. 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
Per partecipare al seminario è consigliata l'iscrizione tramite la compilazione del modulo al seguente link https://goo.gl/forms/6U2islZwB9PJ8VSv2 entro e non oltre giovedì 8 novembre.

Al termine del seminario verrà rilasciato un attestato di partecipazione.