Calendario eventi

Mese precedente Giorno precedente Prossimo giorno Prossimo mese
Per Anno Per Mese Per Settimana Oggi Cerca Salta al mese
Festa a bballu con l'Orchestra di Arci Tavola Tonda
Venerdì, 9. Novembre 2018, 20:00

Vi siete divertiti al Festival delle Letterature Migranti e poi al Ballarò Buskers? Allora ecco un appuntamento da non perdere!
Torna venerdì 9 novembre la festa a bballu condotta dall'Orchestra di Arci Tavola Tonda.

Balleremo insieme, quindi, seguendo un percorso che andrà dalle tarantelle del Sud Italia alle bourrée francofone, dalle danze in cerchio balcaniche e bretoni ai "lenti" come la mazurka e il valzer, dalla scatenata pizzica al divertente scottish, dalla tammurriata fino alla “sudatissima” contradanza finale.

E per contrastare la sete, durante la serata saranno presentate le birre artigianali dell’associazione Hora Benedicta - fondata nel luglio del 2009 e operante all’interno dell’abbazia di San Martino delle Scale - che ha fatto dell’arte brassicola il fulcro delle sue attività, tanto da giungere a livelli di eccellenza come:
PAUL BRICIUS HORA BENEDICTA ABBEY ALE (una dark ale di tipo invernale), che è la PRIMA BIRRA D'ABBAZIA SICILIANA e ha vinto nel 2011 il concorso nazionale per Homebrewers;
HORA BENEDICTA BLOND ALE (una blond ale o golden ale) rivolta ad un pubblico ben più vasto di quello della vecchia premiata Abbey Ale, grazie ai suoi toni morbidi e suadenti.
Ce n'è per tutti i palati...

L' Orchestra di Tavola Tonda è composta da:
Fabrizio Augugliaro: fisarmonica
Sara Battistello: flauto traverso
Luisa Cerami: violino, mandolino
Giuliano Fontana: contrabasso
Livia Giaffreda: tamburi a cornice e voci
Irene Giliberti: tamburi a cornice, voce
Marta Paliaga: organetto
Daniele Saguto: chitarra
Andrea Virzì: mandolino e charango
Ambra Cannavò: voce
Viviana Di Bella: voce
Michele Piccione: tamburi a cornice, zampogna, gaita, marranzano, lira calabrese, ecc. ecc.

Alle danze:
Barbara Crescimanno (Trizzi Ri Donna)
Giuseppe Paradiso
Maria Alba Mangione

A noi, da dieci anni, la musica registrata sta stretta!

Ingresso gratuito riservato ai soci Arci.